Home

Statistiche

 

ASSEMBLEA ANNUALE DI SEZIONE DEL 19 FEBBRAIO 2010

                                           

 RELAZIONE MORALE DEL DIRETTIVO

L’attività della sezione per il 2009 è consistita nell’organizzazione presso il locale Distretto Sanitario di otto pubblici prelievi con la raccolta complessiva di 216 sacche di sangue.
La sezione ha provveduto inoltre a mandare propri donatori presso i centri trasfusionali dell’Ospedale di Alessandria  (13 sacche di sangue intere e 1 sacca di plasma+piastrine) e dell’Ospedale di Casale (50 sacche di sangue intero e 6 sacche di plasma ).
Pertanto il totale annuale è di 286 donazioni con 129 donatori attivi e con una diminuzione rispetto allo scorso anno di 10 donazioni e 11 donatori.
La media annuale è stata di 2,21 donazioni per donatore.
Nel corso del 2009 hanno effettuato la loro prima donazione 8 persone.
La situazione associativa al 31/12/2009 consta di 140 soci periodici e 7 colla-boratori per un totale complessivo di 147 iscritti ( -3 rispetto al 2008 ).
Sono risultati inferiori rispetto a quelli dello scorso anno ma indicano nel complesso una buona continuità nell’attività di raccolta. Speriamo di riuscire, nel 2010, a raggiungere nuovamente la quota delle 300 donazioni.
Per quanto riguarda l’attività associativa e di solidarietà, siamo stati presenti con le seguenti iniziative:

  • domenica 14 giugno, festività del Corpus Domini, abbiamo reso omaggio al monumento al donatore di sangue e abbiamo partecipato alla Santa Messa  in suffragio dei donatori defunti e alla processione eucaristica;
  • in occasione delle feste natalizie abbiamo distribuito il panettone ai nostri  associati;
  • sensibili alle necessità dei più bisognosi, abbiamo elargito:
  • euro 500 per la ricostruzione della Casa dello studente di L’Aquila
  • euro 100,67 per la giornata nazionale per la colletta alimentare
  • euro 190 alle missioni salesiane per l’adozione a distanza di una bambina dell’Amazzonia
Il direttivo sente il dovere di ringraziare pubblicamente i donatori e tutti coloro che, con il loro impegno, hanno contribuito alla vita associativa della sezione.   

                                      

 

 
 
 
 
Home